Per invecchiare? Ecco come rendere Windows più comodo
Agenzia web » Notizie digitali » La modalità oscura è sopravvalutata, ed ecco perché

La modalità oscura è sopravvalutata, ed ecco perché

Negli ultimi anni, la modalità oscura è diventata sempre più popolare per smartphone, laptop e tablet. Alcune persone credono che la modalità oscura sia sempre vantaggiosa, ma questa opinione non è supportata dalla scienza. Ecco perché la modalità oscura è sopravvalutata.

Può rendere più difficile la lettura dello schermo

Se stai cercando di leggere un testo chiaro su uno sfondo scuro, potresti trovarlo più difficile del testo scuro su uno sfondo chiaro (quello che i ricercatori chiamano display a "polarità positiva"). Infatti, quando guardi uno schermo scuro, la tua pupilla si dilata per far entrare più luce. Le pupille più grandi producono dettagli più sfocati, rendendo il testo più difficile da leggere.

Esempio di visualizzazione di polarità positiva rispetto a una visualizzazione di polarità negativa.

Diversi studi hanno dimostrato che i lavoratori sono più produttivi con una visualizzazione di polarità positiva (testo scuro su sfondo chiaro). Questi risultati sono validi per persone di età diverse e con testo sullo schermo con caratteri di dimensioni diverse. Quindi, anche se ti piace la modalità oscura (polarità negativa), può effettivamente rallentarti, ridurre la velocità di lettura e la tua capacità di comprendere l'interfaccia utente.

Può causare affaticamento degli occhi

Un uomo seduto davanti a un laptop che soffre di affaticamento degli occhi, stropicciandosi gli occhi.

Sebbene la modalità oscura possa potenzialmente aiutare ad alleviare l'affaticamento degli occhi in situazioni di scarsa illuminazione, può anche causare più affaticamento degli occhi in ambienti molto illuminati. Questo perché la modalità scura in genere presenta un display a contrasto inferiore rispetto alla modalità luce e il testo a basso contrasto può causare affaticamento degli occhi poiché i tuoi occhi lavorano di più per riconoscere il testo fine o i dettagli dell'interfaccia.

Non sempre risparmia la durata della batteria

Uno dei piccoli vantaggi della modalità oscura è che può aiutare a risparmiare la durata della batteria, ma ciò si applica solo agli schermi che utilizzano la tecnologia OLED, dove i pixel neri sono in realtà completamente spenti. Se il tuo schermo utilizza la tecnologia LCD, la modalità scura non farà alcuna differenza per la durata della batteria perché la retroilluminazione dello schermo è sempre attiva, anche se mostra pixel neri.

Attieniti a ciò che ti mette a tuo agio

Detto questo, l'utilizzo della modalità oscura è una questione di preferenze personali. Se lo trovi comodo, non sentirti a disagio nell'usarlo.

Ma se non ti piace la modalità oscura, non c'è da vergognarsi ad attenersi alla modalità luce. Abbiamo delle guide per aiutarti ad accenderlo (disabilitando la modalità oscura) su Android, Chromebook, iPhone, iPad, Mac, Windows 10 e Windows 11. Se la modalità luce è troppo intensa, puoi ridurre la luminosità dello schermo senza girare su. Modalità scura.

Inoltre: ricordati di fare delle pause ogni 20 minuti, distogliendo lo sguardo dallo schermo e sbattendo frequentemente le palpebre. Questo è un trucco che aiuterà i tuoi occhi.

★ ★ ★ ★ ★