Installa Drupal 7 sul tuo server
Agenzia web » Notizie digitali » Installa Drupal 7 sul tuo server

Installa Drupal 7 sul tuo server

Installazione di Drupal

Come puoi immaginare, la prima cosa da fare è scaricare i file sorgente. Per fare ciò, niente di più semplice, basta andare sul sito di Drupal, nella sezione Scarica ed estendi (http://drupal.org/project/drupal) e scarica l'ultima versione (attualmente 7.12).

dl-2633476
Quindi decomprimi il file scaricato all'interno del tuo FTP. Se tutto è andato bene, dovresti vedere la pagina di installazione di Drupal.

Se non hai FTP che punta a un nome di dominio, è del tutto possibile che tu lavori localmente sulla tua macchina. Per fare ciò, è necessario utilizzare una piattaforma di sviluppo web, che consenta di eseguire diversi script in locale (senza collegarsi a un server esterno). Una delle piattaforme Windows più conosciute è WampServer. Scaricalo e installa.

Su Wamp Server, i file di origine devono essere incollati nella directory www dalla cartella wam. Ricorda anche di creare più cartelle se hai progetti diversi.
È quindi possibile accedere al server locale all'indirizzo http://localhost.

Mantenere Standard che installerà i moduli più importanti per impostazione predefinita, quindi fare clic su Salva e continua.
Mantenere English e fare clic su Salva e continua, vedremo più avanti come aggiungere una nuova lingua.

Quando si verificano i prerequisiti, possono apparire diversi messaggi di errore:

Il seguente errore deve essere risolto prima di poter continuare il processo di installazione:
Il programma di installazione di Drupal richiede la creazione di un file di impostazioni come parte del processo di installazione.
Copia il file ./sites/default/default.settings.php in ./sites/default/settings.php.

Per correggere il problema, copiare il file default.impostazioni.php che si trova nella cartella /sites/default/ nella stessa cartella e rinominalo in settings.php. Per entrambi i file, consenti l'accesso in scrittura.

Consenti anche l'accesso in scrittura alla cartella /sites/default/ per consentire a Drupal di creare la sua cartella dei file. In futuro, dovrebbero essere ben protetti per motivi di sicurezza.

La pagina successiva ti permette di configurare il tuo database, quindi indica il nome del tuo database così come il tuo nome utente e password e clicca su Salva e continua.

WampServer integra un'applicazione Web che consente di gestire i suoi database chiamati PhpMyAdmin. Puoi trovarlo su http://localhost/phpmyadmin. Se il tuo nome di dominio è installato con Apache, è sicuramente anche PhpMyAdmin che viene utilizzato. Crea il tuo database Drupal con PhpMyAdmin, è il nome di questo database che devi indicare.

Se tutto è andato bene, dovrebbe iniziare l'installazione di Drupal.

installa-1706518

La pagina di installazione del profilo ti permette di indicare le varie informazioni riguardanti il ​​tuo sito web come il nome del sito o l'indirizzo e-mail di questo. Considera di indicare a Indirizzo e-mail valido al fine di ricevere correttamente le varie informazioni inviate da Drupal (recupero della password ad esempio). Quindi fare clic su Salva e continua.

L'installazione è completa, per accedere al tuo sito clicca su Visita il tuo nuovo sito.

Installazione e configurazione del modulo di aggiornamento della localizzazione

Ricorda sopra, non abbiamo cambiato la lingua di installazione di Drupal. Qui prenderemo due piccioni con una fava poiché cambieremo la lingua del sito, ma impareremo anche come installare e configurare un modulo.

Il modulo Aggiornamento della localizzazione permette di scaricare automaticamente gli aggiornamenti di traduzione dei vari moduli che potresti installare. Mescolato con il modulo core Drupal (comprendete qui il modulo installato di base) chiamato Locale, tutto ti permetterà di cambiare la lingua del tuo sito, ma anche di mantenere una traduzione automatica, pratica, no?

Per installare un modulo, accedi prima al pannello di amministrazione contenente i diversi moduli all'indirizzo http://votreadresse.fr/admin/modules.

quindi fare clic su Installa nuovo modulo (questo richiede che il modulo di aggiornamento sia attivo). Vai al sito Drupal per ottenere il modulo (http://drupal.org/project/l10n_update). Qui non scaricare direttamente il modulo, ricordarsi solo di copiare l'indirizzo del link corrispondente al download del modulo.

dlloca-3322160
modinstallurl-5545776

Quindi copia questo link nel luogo indicato da Installa da un URL quindi fare clic su Installazione. Se ti viene richiesto un nome utente e una password, fornisci semplicemente le tue informazioni di accesso FTP. Quindi fare clic su Abilita i moduli appena aggiunti.

Quando l'installazione è completa, dovresti vedere nel pannello del tuo modulo una nuova categoria, denominata Plurilingue e contenente il nostro modulo appena caricato. I moduli sono infatti ordinati per categorie, il che facilita la ricerca. Per attivare il modulo, fare clic sulla casella abilitato poi Salva configurazione.

Il modulo ha scaricato le traduzioni in francese, dovresti vedere apparire una casella come questa:

enableloca-2112621

Nell'amministrazione della lingua (/admin/config/regional/language), fare clic su Aggiungi lingua quindi seleziona Francese e clicca su Aggiungi lingua.
La lingua francese è stata aggiunta, nella colonna francese, fare clic su PREDEFINITO quindi su salva configurazione. Il tuo sito web è ora in francese.

Drupal ti permette di definire attività pianificate (chiamato anche cron) che vengono eseguiti automaticamente e per impostazione predefinita ogni 3 ore. La distribuzione Drupal localizzata include automaticamente questa attività pianificata, quindi il tuo sito e i moduli che installi verranno aggiornati automaticamente ogni 3 ore.

★ ★ ★ ★ ★