Come pagare meno per i tuoi piani box e mobile
Agenzia web » Notizie digitali » Come pagare meno per i tuoi piani box e mobile 

Come pagare meno per i tuoi piani box e mobile 

Tra rincari improvvisi, prezzi elevati, opzioni predefinite che fanno alzare la bolletta mensile, i francesi spesso pagano troppo per i loro abbonamenti. Secondo un sondaggio, le famiglie francesi spendono circa 100 euro al mese per le telecomunicazioni. Tuttavia, ci sono suggerimenti per pagare molto meno. Questo è ciò che condividiamo con te in questo articolo.

Gioca concorrenza tra operatori

Per pagare meno per i tuoi piani box e mobile, puoi scegliere tra diverse soluzioni vantaggiose. Prima di tutto, ricordati di fare il punto sulle tue reali esigenze di telecomunicazioni. Questo processo ti consentirà di sapere quali servizi favorire.

In generale, i pacchetti box consentono di ricevere servizi audiovisivi. Si noti che alcune offerte offrono la telefonia fissa oltre ai servizi di base. Con questa opzione è possibile effettuare chiamate da rete fissa verso rete fissa e/o mobile in Francia e talvolta anche a livello internazionale. A seconda delle tue esigenze, puoi optare per:

  • un'offerta 3P o Triple play (internet, telefonia e TV);
  • un'offerta 2P o Double Play (internet e telefonia o internet e televisione);
  • un'offerta 1P o Single Play (solo Internet, senza TV o telefono).

Qualunque sia l'offerta che cerchi, troverai inevitabilmente operatori pronti ad offrirti i suoi servizi. Spesso applicano prezzi interessanti per attirare i clienti. Negli ultimi anni il mercato francese degli abbonamenti box e mobile è stato sempre più competitivo. Quando scegli un abbonamento, avrai l'imbarazzo della scelta tra un'ampia varietà di offerte. Questa è la tua opportunità di giocare la competizione per mantenere ciò che fa per te.

Approfitta delle offerte promozionali 

Se il confronto delle offerte spesso aiuta a fare una buona scelta, le promozioni restano il modo migliore per pagare meno abbonamenti box e mobile. Come puoi vedere dai diversi comparatori, la casella Internet più economica ha un prezzo di soli € 14,99 al mese! E attualmente ci sono molte offerte promozionali per ridurre la bolletta delle telecomunicazioni. Molto spesso, le promozioni lanciate dagli operatori mostrano prezzi bassi che si applicano per circa 12 mesi prima di tornare alla tariffa normale. Oltre alla riduzione del consueto prezzo mensile, alcune promozioni offrono servizi aggiuntivi, in particolare i pacchetti TV.

In occasione del Black Friday e delle celebrazioni di fine anno, gli operatori di telefonia mobile e internet stanno abbassando i prezzi per la gioia degli abbonati. Durante questi periodi, spesso hanno offerte interessanti visibili sulle prime pagine dei loro siti web. Mentre alcune di queste offerte promozionali sono particolarmente interessanti, altre nascondono spiacevoli sorprese. È per questo motivo che è opportuno studiare attentamente il contratto di abbonamento per evitare possibili sovrafatturazioni nel lungo periodo. Inoltre, assicurati di controllare i servizi inclusi nelle offerte promozionali. Alcuni operatori, infatti, propongono pacchetti promozionali che purtroppo non contengono alcuni servizi essenziali. Sarà poi necessario pagare qualche euro in più per usufruire di questi servizi mancanti.

In caso di dubbi su un'offerta promozionale, non esitare a contattare il servizio clienti del tuo operatore per informazioni pertinenti. Questo approccio ti consentirà, ad esempio, di ottenere sconti interessanti sul tuo piano box e mobile, soprattutto se hai già individuato concorrenti che offrono gli stessi servizi che stai cercando a un prezzo uguale o inferiore. A seconda dei casi, puoi anche scommettere su offerte speciali per i nuovi abbonati per pagare meno per il tuo abbonamento. Tieni presente che la maggior parte degli operatori offre un programma di fidelizzazione dei clienti. Cogli l'occasione per ridurre le tue spese di telecomunicazioni.

Chiama il tuo operatore per rinegoziare il contratto e quindi abbassare il prezzo

Molte persone ancora lo ignorano. Ma è del tutto possibile rinegoziare il contratto di abbonamento. Questa è una pratica frequente anche in Francia. In effetti, a volte assistiamo a un aumento dei prezzi dei servizi, che fa aumentare le bollette degli abbonati.  

L'aumento del costo dei pacchetti box e internet può avere origini diverse. Questa situazione può essere giustificata dall'aggiunta di nuove opzioni, dalla scadenza di un'offerta promozionale o dall'aumento del prezzo di un pacchetto. Qualunque sia la ragione, è possibile rinegozia le tue iscrizioni per pagare di meno. Per fare ciò, inizia esaminando le disposizioni di legge.

Affermare il tuo diritto di consumatore

Ai sensi dell'articolo L121-84 del Codice del Consumo, gli operatori hanno l'obbligo di informare per iscritto i propri abbonati dell'aumento di prezzo almeno un mese prima dell'entrata in vigore di tale modifica. In caso negativo, hai il diritto di rifiutarti di pagare il supplemento. Tieni presente che lo stesso diritto è applicabile quando le opzioni sono state aggiunte al tuo pacchetto abituale senza il tuo consenso. Si tratta infatti di una violazione dei termini del contratto da parte dell'operatore. In tal caso, hai il diritto di richiedere la rimozione delle opzioni aggiuntive e di pretendere l'immediato rimborso delle somme aggiuntive che ti sono state prelevate.

In Francia ogni operatore propone diverse formule di abbonamento, i cui prezzi cambiano rapidamente nel tempo. Fortunatamente è possibile rinegoziare per pagare meno. Se non ci riesci nonostante tutti i tuoi tentativi, considera di cambiare operatore.

Per cambiare fornitore, probabilmente dovrai pagare una tassa di risoluzione del contratto. In questo caso, è solitamente il nuovo operatore a farsi carico di questi costi. Si noti, tuttavia, che è possibile negoziare senza pagare nulla. Tutto dipenderà dalle condizioni di recesso e dalle misure adottate.

Delega la gestione dei tuoi abbonamenti ad aziende specializzate nel risparmio

Negli ultimi anni, il numero di piani box e mobile offerti ai francesi è in costante aumento. Diventa quindi ritrovarsi in mezzo a questa moltitudine di offerte. Tra l'acquisto di uno smartphone, la scelta dell'operatore e l'abbonamento, comunicare con i propri cari può essere piuttosto costoso. Fortunatamente è possibile risparmiare rivolgendosi ad aziende specializzate come Mezabo, Bemove o Ideel. Delegando la gestione dei tuoi abbonamenti a un professionista qualificato, aumenti le possibilità di pagare meno.

Sul web trovi vari comparatori che ti aiutano a guidare la scelta del tuo operatore e dei tuoi abbonamenti. Di solito bastano pochi clic per confrontare molte offerte e trovare quella giusta per te. Tieni presente che queste piattaforme forniscono informazioni affidabili su Internet e sui provider di telefonia mobile. Con mappe interattive e test di copertura, diventa facile conoscere le migliori offerte per fare la scelta migliore.

Per una maggiore tranquillità, puoi eseguire test rapidi per scoprire la velocità della tua casella Internet. Dal tuo numero di linea telefonica o dal tuo indirizzo, sai esattamente se la tua casa è idonea per ADSL, cavo o fibra ottica. Quindi conosci le velocità che puoi aspettarti, anche prima di iscriverti. Tieni presente che è anche possibile accedere a un elenco dettagliato dei fornitori presenti nella tua regione e confrontare le loro offerte per trattenere quella migliore.

Per molti anni abbiamo assistito a un calo del prezzo dei piani box e mobile. Approfitta di questo contesto favorevole per risparmiare sul tuo abbonamento giocando sulla concorrenza, rinegoziando il tuo pacchetto o delegando la gestione ad una società specializzata nel settore.

★ ★ ★ ★ ★