Collegamento in rete
Agenzia web » Notizie digitali » Come avere successo nella tua campagna di netlinking?

Come avere successo nella tua campagna di netlinking?

Dopo aver ottimizzato le tue pagine per il referenziamento naturale di cui abbiamo discusso qui, ecco un altro aspetto essenziale della SEO: il netlike.

Il netlinking, detto anche backlinking, è la tecnica che permette di aumentare i collegamenti ipertestuali che portano a un determinato sito. Una tecnica di e-marketing che fa parte degli strumenti di ottimizzazione SEO. Ripaga se fatto in tempo e correttamente.

Infatti, il principio della creazione di link tramite siti con audience paragonabile alla tua comporterà un aumento del traffico ad alto valore aggiunto.

Questa nuvola di collegamenti che converge sul tuo sito crea anche interesse per i crawler dei motori di ricerca che troveranno il tuo sito degno di interesse.

Collegamento in rete: definizione

Netlinking è definito come uno scambio di collegamenti tra due pagine Internet. Se, in pratica, ai suoi esordi bastavano due o tre pagine e poche directory, ora i dati sono diventati più complessi. Devi sapere come creare contenuti rilevanti per dare valore al link che vuoi inserire in un'altra pagina.

I backlink hanno un doppio interesse:

  • Porta traffico qualificato direttamente a te.
  • Migliora la tua popolarità e quindi il tuo SEO. Infatti i link in entrata (in qualità e quantità) costituiscono il Page Rank di Google (PR): un indice che misura la popolarità di una pagina WEB. E questo PageRank (valutazione da 0 a 10) è uno dei fattori utilizzati da Google per classificare i risultati di ricerca.

Dai la priorità ai backlink di qualità rispetto alla quantità

L'efficacia della sua strategia di collegamento in rete corrisponde alla sua capacità di creare backlink rilevanti. Tuttavia, devi ancora sapere come posizionarti correttamente:

  • Su un sito con un tema vicino al suo.
  • In un punto del sito indicizzato dai motori di ricerca e preferibilmente su una pagina popolare (con un buon PageRank).
  • Il collegamento deve essere contestualizzato per apparire naturale ai motori di ricerca.
  • Con un'ancora di collegamento ottimizzata.

Attenti al Pinguino

Uno degli ultimi aggiornamenti dell'algoritmo di Google, chiamato Penguin (che ha avuto luogo il 25 aprile 2012 in Francia) evidenzia ulteriormente la necessità di implementare una strategia di netlinking pulita. In effetti, una delle misure principali di Google Penguin è il downgrade dei siti Web per i quali i backlink non sembrano naturali.

Come avrai capito, per passare attraverso le fessure devi quindi creare un collegamento che appaia il più naturale possibile, questo comporta principalmente:

  • Varia i suoi ancoraggi di collegamento (termini, dimensioni, ancoraggi corrispondenti a parole chiave o meno, ecc.).
  • Vari siti di riferimento.
  • Non creare più collegamenti da directory e siti di comunicati stampa di bassa qualità (siti che sono stati a loro volta declassati da Google).
  • Crea collegamenti ipercontestualizzati che fanno parte dello stesso contesto semantico.
  • Crea il collegamento regolarmente e non in massa.
  • Creare contenuti unici e di qualità per cercare di promuovere linkbait: creazione di backlinks dalla naturale risorsa di articoli informativi e di qualità di blogger, social network, ecc. Anche se è vero che il linkbait funziona soprattutto per i siti che già hanno una forte influenza, creare contenuti di qualità non può che essere favorevole a te: referenziamento naturale ottimizzato, riduzione della frequenza di rimbalzo, fidelizzazione dell'utente Internet, immagine positiva del marchio.. .

Cerca di fare uno scambio di link triangolari.

Sempre per fare in modo che i collegamenti appaiano naturali, è necessario cercare lo scambio di collegamenti triangolari piuttosto che diretti.

Il tradizionale scambio di link

Collego il sito di Paul al mio e lui fa lo stesso con il suo. In questo caso Google può facilmente rilevare che c'è uno scambio di link, perché A reindirizza a B e viceversa. Quindi questo scambio avrà forse solo un peso debole.

Lo scambio di link triangolari

Sei fortunato che Paul abbia due siti su un tema vicino al tuo! Quindi puoi fare uno scambio di link triangolari. In questo caso, come avrai capito, Google avrà molta più difficoltà a rilevare che c'è stato uno scambio di link. Quindi questo scambio dovrebbe avere molto più peso rispetto al caso precedente.

Per concludere

Lo scambio di link richiede uno sforzo costante, molto tempo e una strategia a lungo termine, ma il netlinking rimane senza dubbio una delle migliori ed essenziali tecniche SEO. Quindi, 3… 2… 1: link!

Perché utilizzare una piattaforma di collegamento in rete?

Quando hai un'attività che ha un sito web, sia per vendere prodotti o semplicemente per mettere in evidenza i servizi che offriamo, è importante posizionarsi bene nei risultati dei motori di ricerca. Gli utenti di Internet raramente vanno oltre la prima pagina quando effettuano ricerche su Google, ed è quindi fondamentale apparire il più in alto possibile per generare traffico sul proprio sito web. Una piattaforma di collegamento in rete come livello successivo consentirà al tuo sito di essere citato su altre pagine web, rendendolo così più affidabile e credibile con gli algoritmi dei motori di ricerca.

Percorrendo la piattaforma sopra citata, potrai acquistare link su url già posizionati nei motori di ricerca. Pertanto, ci sarà solo un'aggiunta di paragrafi sulle pagine corrispondenti al tuo tema, ai tuoi prodotti o ai tuoi servizi, con un link che porta alla tua pagina web. Ciò ti consentirà di ottenere rapidamente visibilità e avrai molte più possibilità di migliorare il tuo fatturato. Più pagine web citano il tuo sito, più sarà riconosciuto dai motori di ricerca come Google e quindi salirà sempre nei risultati di ricerca. Per trovare la pagina che corrisponde al tuo sito web, puoi effettuare una ricerca per parola chiave.

Come funziona la piattaforma?

Una volta che ti sarai registrato alla piattaforma NextLevel, la suite sarà molto facile da usare. Inizierai cercando le pagine che trattano il tuo tema utilizzando una parola chiave corrispondente al tuo sito web. Puoi anche cercare per URL, pagina o tema. Se disponi dei fondi necessari sul sito, vedrai quindi l'URL delle pagine che trattano dello stesso tema del tuo sito visualizzato e avrai la possibilità di scegliere tra tutte queste pagine per visualizzare il tuo collegamento al suo interno. Alcuni sono posizionati meglio di altri in Google, il che spiega le differenze di prezzo tra ciascun URL.

Una volta scelta la pagina, non devi far altro che indicare il link che vuoi promuovere, aggiungere un'ancora che vuoi far apparire nel testo, e puoi anche aggiungere delle indicazioni da inviare all'editore. Non appena il link sarà venduto, non sarà più disponibile per la vendita. Ma non preoccuparti, ci saranno sempre degli URL che appariranno nel tempo sull'argomento del tuo tema e non rimarrai mai senza pagine. Inoltre, la piattaforma ha partner che offrono le loro pagine in cambio di entrate aggiuntive e con questo principio win-win non mancano gli URL con le parole chiave giuste.

Quante parole in un testo aggiunto?

Quando ordini un articolo con un link su questa piattaforma di collegamento in rete, il conteggio delle parole base sarà 200. La redazione si occuperà quindi di aggiungere 200 parole relative al tuo tema e a quello della pagina, menzionando il tuo link. Se non vuoi che il tuo sito sia citato direttamente o, al contrario, che sia fortemente evidenziato, puoi indicarlo perfettamente nel tuo brief. Sarà inoltre possibile richiedere la scrittura di parole aggiuntive dalla piattaforma. È possibile salire fino ad un massimo di 700 parole. I motori di ricerca come Google apprezzano i contenuti avanzati e faranno risaltare ancora di più il tuo sito.

Se stai lanciando un sito web, il netlinking è una tecnica ideale per consentirti di far avanzare rapidamente il tuo sito. Questo spesso si rivelerà essenziale per generare facilmente profitti. Pensa ad altri suggerimenti come il riferimento naturale o il riferimento a pagamento se desideri che il tuo sito venga evidenziato più facilmente da Google. Il riferimento a pagamento sarà tuttavia una soluzione temporanea, mentre il collegamento in rete consente al tuo sito di acquisire credibilità e affidabilità a lungo termine. Si tratta quindi di una soluzione che potrebbe rivelarsi la più redditizia per il tuo sito, e se perde nelle classifiche di ricerca, puoi sempre richiedere nuovi articoli.

★ ★ ★ ★ ★